E vai con lo spreco: 9,9 milioni di Euro per tre bus a idrogeno e stazione di rifornimento!

28 Lug

Ecco, notiziona estiva per lo spreco H2 in salsa meneghina: arrivano gli autobus a idrogeno per una “svolta antismog”.

La cosa impressionante sono i costi (sempre dall’articolo) visto che il «pacchetto H» è costato in tutto 9,9 milioni di Euro:

800.000 Euro da parte di ATM
3,5 milioni la UE
4,2 regione Lomabrdia
1.4 Comune di Milano

Fra l’altro i tre MB Citaro a idrogeno (5,4 milioni di Euro riprendendo il costo unitario di Bolzano e di Brugg, il resto probabilmente per la stazione di rifornimento…) sono dei modelli preserie e legittimamente viene il dubbio di chi sia l’effettivo beneficiario di questa spesa mostruosa…

Ecco, per 9,9 milioni di Euro si potevano comprare una QUARANTINA di autobus a metano e, facendoli andare a biometano, si riducevano le emissioni di CO2 del 90% circa. E comunque col metano “normale” già c’era un risparmio dal 10 al 20% delle emissioni di CO2, sorvolando, ma mica tanto, poi sulle estreme basse emissioni di NOx, CO e HC e zero particolato.

E fra l’altro di certo a Milano, anche se nell’articolo non lo si scrive, l’idrogeno sarà ricavato dal metano, sai che trovata!!!

Domanda: a chi giova tutto ciò? Per avere una patacca “green” da appore sui vari siti internet di chi ha finanziato il progetto?

Uno dei tre bus a idrogeno di ATM del progetto europeo Chic. (Fonte: ATM)

Uno dei tre bus a idrogeno di ATM del progetto europeo Chic. (Fonte: ATM)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: