Nuovi bus a idrogeno a Bolzano per la Sasa contornati da 41 bus a gasolio!

25 Ott

Eh sì, il grande giorno in cui sono stati presentati i nuovi bus a idrogeno è stato il 23 ottobre e il tema è stato ripreso dai media locali come Alto Adige, più critico avendo ripreso taluni dati di un consigliere provinciale dell’opposizione, e Corriere dell’Alto Adige.

Intanto mi sono fatto “parte diligente” sottolineando per l’ennesima volta in una lettera, pubblicata oggi dal Corriere dell’Alto Adige, anche se sul lato dei costi la cosa è mutata visto che vi è un contributo dell’80% dell’UE, la contraddizione dei 5 bus a idrogeno con i 41 nuovi bus a gasolio della Sasa.

Ovviamente non m’attendo risposte, visto che il pasticcio è stato fatto e i bus a gasolio sono stati acquistati grazie ai dati adoperati ad arte per giustificare la scelta, che alla fine era solo una scelta di acquistare il maggior numero di bus possibile, altro che storie!

Chissà se la nuova direttrice della Sasa sarà un attimo più avveduta in queste scelte. Il banco di prova sarà l’acquisto di nuovi bus nei prossimi anni. Il quesito l’ho posto nella lettera pubblicata. Vedremo alla prova dei fatti.

Che da altre parti si possa ragionare in termini differenti lo dimostra l’acquisto di nove bus a metano da parte dell‘ACTV di Venezia e di tre bus a metano a Vicenza, questi ultimi a sostituire bus a gasolio. Ecco, piacerebbe che il futuro ex direttore della Sasa leggesse ciò. Così magari, prima di dire che scrivo “cose non vere”, come mi rinfacciò in occasione della presentazione dei Solaris a gasolio a dicembre 2012, magari si fosse informato per fare una scelta strategica di ampliare la flotta a metano, ma così, purtroppo, non è stato.

————

Nel frattempo, notizia che avevo perso oppure che praticamente non è stata ripresa dai giornali, ecco la presentazione di un bus a idrogeno a Laives (link purtroppo non più disponibile, update 9.9.2016). Va bene fare pubblicità all’iniziativa europea Chic, peccato che tali bus, almeno stando a quanto annunciato, non saranno impiegati sulla linea Bolzano-Laives.

La presentazione del Mercedes Citaro H2 a Laives… ma questi bus non saranno impiegati sulla linea 4! (da http://www.stol.it)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: