Tag Archives: Günther Burger

Nuovi bus e le solite risposte noiose

6 Giu

A febbraio la risposta a un’interrogazione provinciale ripete come uno stanco ritornello stonato i motivi per la scelta pro-gasolio. Il “muro di gomma” perfetto.

Articolo pubblicato su salto.bz

(da http://www.sasabz.it – elaborazione mdl)

Klimamobility 2017, imbarazzo idrogeno?

24 Apr

Edizione di Klimamobility 2017 in archivio, tante idee ma applicabili? Comunicazione a zero e le domande (tante) sull’idrogeno fra bus e nuove stazioni di rifornimento.

Articolo pubblicato su salto.bz

 

La tavola rotonda finale di Klimamobility 2017 sul tema della mobilità a idrogeno ed elettrica (© tutti i diritti riservati)

 

La presentazione dell’ing. Günther Burger a Klimamobility 2017 (© tutti i diritti riservati)

Alto Adige: le contraddizioni della Provincia sui bus – Südtirol: die Widersprüche des Landes über die Busse

11 Gen

Il giorno dopo della conferenza sui progetti di mobilità, l‘ing. Günther Burger ha spiegato sul “Dolomiten” del 4 gennaio 2017 che “i bus a metano sono adatti al traffico urbano ma non per l’interurbano”.

Lasciando a parte il discorso interurbano (per anni i bus a metano hanno fatto servzio fra Bolzano e Merano…) e della capacità dei bus a metano di percorrere strade di montagna (chiedere in Svizzera, ad esempio a Grenchen…), allora perché per la Sasa si comprano bus a gasolio? L’ing. Burger, di fatto, ha smentito sé stesso con la sua affermazione.

Una risposta provo a darla io: si sono voluti comprare i bus più a buon mercato, altro che storie. Sul “Dolomiten” è poi apparsa una mia lettera il 9 gennaio che mette “spalle al muro” il fulgido dirigente provinciale. Anche sul discorso emissioni, ma chi legge questo blog già lo sa, un autobus Euro 6 a gasolio ha emissioni giusto leggermente differenti e, soprattutto, ben maggiori rispetto ad uno a metano Euro 6.

= = = = =

Hier unten die widersprüchlichen Aussagen von Ing. Günther Burger in den “Dolomiten” vom 4. Januar 2017 und meine Stellungnahme, was den Ankauf von Dieselbussen betrifft und bezüglich der Gleichheit der Emissionen von Euro 6 Diesel- und Erdgasbussen, was in Wirklichkeit nicht stimmt, wie ich in meinem Leserbrief unterstreiche.

dolomiten_suedtirol_land_investiert_neue_busse_04012017

Dolomiten – Südtirol – Busse, 4. Januar 2017

Dolomiten - Leserbrief - "Neue Busse - Euro 6 ist nicht gleich Euro 6", 9.1.2017

Dolomiten – Leserbrief – “Neue Busse – Euro 6 ist nicht gleich Euro 6”, 9.1.2017

Alto Adige, mobilità pubblica: “sostenibilita’” dei nuovi bus diesel?

5 Gen

I 124 nuovi bus sono emersi fra i progetti della mobilità provinciale 2017 ma non si dice che sono a gasolio e che violano il Piano Clima. Perché? Solo per risparmiare?

Articolo pubblicato su salto.bz

La conferenza stampa del 3 gennaio 2017 ( Roman Clara - www.provinz.bz.it/news - elab. Michele De Luca)

La conferenza stampa del 3 gennaio 2017 (Roman Clara – http://www.provinz.bz.it/news – elab. Michele De Luca)

 

La slide dedicata ai bus e all'acquisto dei 124 bus a puzzolio (Fonte: Provincia Autonoma di Bolzano)

La slide della presentazione dedicata al tpl e all’acquisto dei 124 bus a puzzolio (Fonte: Provincia Autonoma di Bolzano)

Südtirol, öffentliche Mobilität: neue Dieselbusse und “Nachhaltigkeit”?

5 Gen

Die 124 neuen Busse findet man unter den Landesmobilitätsprojekten aber der Dieselantrieb wird verschwiegen zzgl. der Verletzung des Klimaplans. Warum? Nur um zu sparen?

Beitrag veröffentlicht auf salto.bz

La conferenza stampa del 3 gennaio 2017 ( Roman Clara - www.provinz.bz.it/news - elab. Michele De Luca)

Die Pressekonferenz vom 3. Janaur 2017 (Roman Clara – http://www.provinz.bz.it/news – Bearb. Michele De Luca)

 

La slide dedicata ai bus e all'acquisto dei 124 bus a puzzolio (Fonte: Provincia Autonoma di Bolzano)

Die Folie bezüglich der Busse und über den Ankauf von 124 Dieselbussen (Quelle: Autonome Provinz Bozen)

Mobilität: Die Blamage der Landesregierung

11 Nov

Im Südtiroler Landtag hat man über die “in-house” Lösung für Sasa nicht beantwortet und eine ziemlich unglückliche Figur über die Dieselbusse gemacht. Und die Gemeinden?

Beitrag veröffentlicht auf salto.bz

keine-erdgasbusse-suedtirol-liebt-diesel

“Autobus, ecologia o economia?”, le trattative Provincia-Sasa e il fantasma dell’affidamento “in house”

14 Ago

Ieri la pubblicazione sul giornale Alto Adige, di un mio intervento sul consueto tema. Se ne vorrà mai parlare a livello istituzionale? Mi si rizzano i capelli in testa quando leggo nel comunicato provinciale dell’11 agosto 2016 che “…anche la SASA ha avviato dei colloqui per il rinnovo della propria flotta di autobus”.

Cosa si sta discutendo fra l’assessore Florian Mussner, il direttore della mobilità Günther Burger e il presidente di Sasa Stefano Pagani… una carrettata di bus a gasolio?

E la politica bolzanina cosa fa, è al mare? E cosa ne è della possibile assegnazione “in house” che prima si prevede nella legge provinciale sulla mobilità e poi pare essere impossibile?

Giornale Alto Adige, Lettera aperta, "Autobus, ecologia o economia?", 13.8.2016

Giornale Alto Adige, Lettera aperta, “Autobus, ecologia o economia?”, 13.8.2016

Trasporto pubblico locale e la scelta pro gasolio: è ora di fare chiarezza, basta silenzio!

25 Lug

Trasporto pubblico locale e la scelta pro gasolio: è ora di fare chiarezza, basta silenzio! (articolo pubblicato su salto.bz)

Chi sta realmente prendendo le decisioni sul rinnovo della flotta Sasa? I suoi vertici stanno zitti, le notizie si apprendono dalla Provincia, un déjà-vu di quanto accaduto nel 2011/12. Il tutto basato su informazioni e dati molto, ma molto discutibili, anzi decisamente lontani da dati che allora come oggi dicono cose assai diverse. (fonte: Michele De Luca (foto e elaborazione) - www.altoadige.it)

Chi sta realmente prendendo le decisioni sul rinnovo della flotta Sasa? I suoi vertici stanno zitti, le notizie si apprendono dalla Provincia, un déjà-vu di quanto accaduto nel 2011/12. Il tutto basato su informazioni e dati molto, ma molto discutibili, anzi decisamente lontani da dati che allora come oggi dicono cose assai diverse. (fonte: Michele De Luca (foto e elaborazione) – http://www.altoadige.it)

(1) Green Mobility: autobus a idrogeno, finalmente i primi numeri, in arrivo anche bus elettrici ma con l’incognita dei costi. La città di Bolzano ringrazia ma chi decide queste strategie?

2 Lug

(1) Green Mobility: autobus a idrogeno, finalmente i primi numeri, in arrivo anche bus elettrici ma con l’incognita dei costi. La città di Bolzano ringrazia ma chi decide queste strategie? (intervento pubblicato su salto.bz)

Un autobus elettrico, a sinistra, in uso a Hannover (Germania), che forse si vedranno anche a Bolzano mentre l'esperienza dei bus a idrogeno appare positiva, ma con l'incognita dei costi e del limite temporale d'utilizzo.

Un autobus elettrico, a sinistra, in uso a Hannover (Germania), che forse si vedranno anche a Bolzano mentre l’esperienza dei bus a idrogeno appare positiva, ma con l’incognita dei costi e del limite temporale d’utilizzo. (fonte: http://www.solarisbus.comhttp://www.sta.bz.it)