Tag Archives: Südtirol

H2, il “cavallo sbagliato”?

13 Set

All’appena aperto Salone dell’Auto di Francoforte tanta mobilità elettrica ma a batteria. E l’idrogeno? I dubbi espressi anni fa trovano oggi fondamento?

Intervento pubblicato su salto.bz

La centrale H2 di Bolzano Sud (da http://www.facebook.com/h2southtyrol)

 

Screenshot dal servizio trasmesso dall’ARD Tagesthemen sulle speranze sempre più ridotte per l’idrogeno nella mobilità. (da http://www.tagesschau.de)

Annunci

Provincia di Bolzano/Alto Adige: ‘Silenzio’ a gasolio – Diesel, purché non se ne parli?

15 Lug

In Germania il tema è da mesi all’ordine del giorno, a sud del Brennero un silenzio inspiegabile, forse imbarazzato? Divieti per i diesel, è solo una questione di tempo?

Intervento pubblicato su salto.bz

 

Mobilità pubblica: i “bus-ciminiera” di Sasa

28 Mag

Annunciati nel 2012 come bus super-ecologici della categoria Euro 5 EEV, la realtà è che quelli acquistati nel 2013 da Sasa sono delle vere ciminiere di fumo nero.

Articolo pubblicato su salto.bz

Bus Solaris Urbino Euro 5 EEV di Sasa in corso Libertà a Bolzano il 27 maggio 2017 (© Michele De Luca, tutti i diritti riservati)

Idrogeno, fra orgoglio e tante domande

21 Mag

La celebrazione del milione di km percorsi a idrogeno poteva essere un’occasione per chiarire alcuni aspetti del progetto H2 e di quanto si vorrà fare in futuro, però…

Articolo pubblicato su salto.bz

 

 

Il presidente della provincia di Bolzano, Arno Kompatscher, durante il saluto inaugurale.

Il presidente del CdA dell’IIT, Dieter Theiner, durante la sua relazione.

Il direttore tecnico generale di A22, Carlo Costa, durante il suo intervento.

Klimamobility 2017, imbarazzo idrogeno?

24 Apr

Edizione di Klimamobility 2017 in archivio, tante idee ma applicabili? Comunicazione a zero e le domande (tante) sull’idrogeno fra bus e nuove stazioni di rifornimento.

Articolo pubblicato su salto.bz

 

La tavola rotonda finale di Klimamobility 2017 sul tema della mobilità a idrogeno ed elettrica (© tutti i diritti riservati)

 

La presentazione dell’ing. Günther Burger a Klimamobility 2017 (© tutti i diritti riservati)

Alto Adige: le contraddizioni della Provincia sui bus – Südtirol: die Widersprüche des Landes über die Busse

11 Gen

Il giorno dopo della conferenza sui progetti di mobilità, l‘ing. Günther Burger ha spiegato sul “Dolomiten” del 4 gennaio 2017 che “i bus a metano sono adatti al traffico urbano ma non per l’interurbano”.

Lasciando a parte il discorso interurbano (per anni i bus a metano hanno fatto servzio fra Bolzano e Merano…) e della capacità dei bus a metano di percorrere strade di montagna (chiedere in Svizzera, ad esempio a Grenchen…), allora perché per la Sasa si comprano bus a gasolio? L’ing. Burger, di fatto, ha smentito sé stesso con la sua affermazione.

Una risposta provo a darla io: si sono voluti comprare i bus più a buon mercato, altro che storie. Sul “Dolomiten” è poi apparsa una mia lettera il 9 gennaio che mette “spalle al muro” il fulgido dirigente provinciale. Anche sul discorso emissioni, ma chi legge questo blog già lo sa, un autobus Euro 6 a gasolio ha emissioni giusto leggermente differenti e, soprattutto, ben maggiori rispetto ad uno a metano Euro 6.

= = = = =

Hier unten die widersprüchlichen Aussagen von Ing. Günther Burger in den “Dolomiten” vom 4. Januar 2017 und meine Stellungnahme, was den Ankauf von Dieselbussen betrifft und bezüglich der Gleichheit der Emissionen von Euro 6 Diesel- und Erdgasbussen, was in Wirklichkeit nicht stimmt, wie ich in meinem Leserbrief unterstreiche.

dolomiten_suedtirol_land_investiert_neue_busse_04012017

Dolomiten – Südtirol – Busse, 4. Januar 2017

Dolomiten - Leserbrief - "Neue Busse - Euro 6 ist nicht gleich Euro 6", 9.1.2017

Dolomiten – Leserbrief – “Neue Busse – Euro 6 ist nicht gleich Euro 6”, 9.1.2017

Südtirol: neue Busse, Anschein und Wirklichkeit

29 Dic

2017 kommen weitere 124 neue Dieselbusse während außerhalb Südtirols andere Entscheidungen getroffen werden. Alles dies interessiert scheinbar niemand hierzulande.

Beitrag veröffentlicht auf salto.bz

autobus-solaris-sasa-stefano-pagani

Mobilität: Das Beispiel von Oldenburg…

7 Nov

… und was man in Bozen im Öpnv offensichtlich für eine umweltfreundliche, alternative und nachhaltige öffentliche Mobilität unterlassen hat.

Beitrag auf salto.bz veröffentlicht.

bioerdgas-busse-oldenburg

Bioerdgas für die Busse in Oldenburg. Quelle: Verkehr und Wasser GmbH (VWG)

vwg-oldenburg-erdgasbusse

Alle 95 Busse in Oldenburg sind jetzt Erdgasbusse, die mit Bioerdgas fahren. Quelle: Verkehr und Wasser GmbH (VWG)

“Green Mobility” provinciale: quando dietro alle parole c’è poco o nulla?

29 Giu

“Green Mobility” provinciale: quando dietro alle parole c’è poco o nulla? (intervento pubblicato su salto.bz)

L'assessore provinciale Mussner durante il suo bilancio di metà mandato lunedì 27 giugno 2016 nella rimessa dei vagoni del trenino del Renon a Soprabolzano: la mobilità alternativa appare in un vicolo cieco da cui pare non si voglia uscire. (Fonte: www.provincia.bz.it/news)

L’assessore provinciale Mussner durante il suo bilancio di metà mandato lunedì 27 giugno 2016 nella rimessa dei vagoni del trenino del Renon a Soprabolzano: la mobilità alternativa appare in un vicolo cieco da cui pare non si voglia uscire. (Fonte: http://www.provincia.bz.it/news)

Mobilità sostenibile: quando si pongono domande scomode che rimangono sempre senza risposte – Nachhaltige Mobilität: wenn man unbequeme Fragen stellt, die immer ohne Antwort bleiben

11 Feb

Intervento pubblicato su salto.bz

Beitrag auf salto.bz veröffentlicht

trasparenza_opacita

Quale vuole essere la direzione degli enti pubblici sulla mobilità ecologica e sostenibile?

 

Welcher ist der Weg bei der nachhaltigen und ökologischen Mobilität?