Archivio | giugno, 2016

“Green Mobility” provinciale: quando dietro alle parole c’è poco o nulla?

29 Giu

“Green Mobility” provinciale: quando dietro alle parole c’è poco o nulla? (intervento pubblicato su salto.bz)

L'assessore provinciale Mussner durante il suo bilancio di metà mandato lunedì 27 giugno 2016 nella rimessa dei vagoni del trenino del Renon a Soprabolzano: la mobilità alternativa appare in un vicolo cieco da cui pare non si voglia uscire. (Fonte: www.provincia.bz.it/news)

L’assessore provinciale Mussner durante il suo bilancio di metà mandato lunedì 27 giugno 2016 nella rimessa dei vagoni del trenino del Renon a Soprabolzano: la mobilità alternativa appare in un vicolo cieco da cui pare non si voglia uscire. (Fonte: http://www.provincia.bz.it/news)

Annunci

(2) Green Mobility: fra iniziative promozionali e informazione un po’ claudicante

16 Giu

(2) Green Mobility: fra iniziative promozionali e informazione un po’ claudicante (articolo pubblicato su salto.bz)

Fra le protagoniste del weekend altoatesino sulla mobilità elettrica: due vetture fuori produzione come la Th!nk City (a sinistra) e la Fisker Karma. Qualche domanda sorge o dovrebbe sorgere spontanea... Foto da www.scuderiadolomiti.com - www.facebook.com/61karmameetups

Fra le protagoniste del weekend altoatesino sulla mobilità elettrica: due vetture fuori produzione come la Th!nk City (a sinistra) e la Fisker Karma. Qualche domanda sorge o dovrebbe sorgere spontanea…
Foto da http://www.scuderiadolomiti.comhttp://www.facebook.com/61karmameetups

Green Mobility: fra iniziative promozionali e informazione un po’ claudicante (1)

14 Giu

Green Mobility: fra iniziative promozionali e informazione un po’ claudicante (1) (articolo pubblicato su salto.bz)

L'E-Drive Day al Safety Park di Vadena tenutosi l'11 giugno 2016, ma è tutta lì la realtà della mobilità ecologica in tutte le sue varianti? No, perché la mobilità alternativa e sostenibile è anche quella a gas che, però, viene snobbata. Perché? (da www.facebook.com/greenmobilitysuedtirol)

L’E-Drive Day al Safety Park di Vadena tenutosi l’11 giugno 2016, ma è tutta lì la realtà della mobilità ecologica in tutte le sue varianti? No, perché la mobilità alternativa e sostenibile è anche quella a gas che, però, viene snobbata. Perché? (da http://www.facebook.com/greenmobilitysuedtirol)

Trasporto pubblico, Sasa e rinnovo della flotta: tante domande ancora aperte ma quali soluzioni verranno adottate?

11 Giu

Trasporto pubblico, Sasa e rinnovo della flotta: tante domande ancora aperte ma quali soluzioni verranno adottate? (articolo pubblicato su salto.bz)

La scelta dei bus a metano/biometano convince molte aziende di trasporto pubblico, ma non a Bolzano e in Alto Adige dove si è scelto e si sceglie il gasolio, perché?

La scelta dei bus a metano/biometano convince molte aziende di trasporto pubblico, ma non a Bolzano e in Alto Adige dove si è scelto e si sceglie il gasolio, perché?

Trasporto pubblico locale e ambiente: la débâcle della politica prima delle gare europee nel 2018 – ÖPNV und Umwelt: die Schlappe der Politik vor den Vergaben 2018

3 Giu

Mi sono soffermato su questo tema in alcune lettere al giornale di recente, che incollo qui sotto, compresa una chiarificazione sul mio “ruolo” in tutta la vicenda che è stata sollevata dal direttore del giornale “Alto Adige”.

Rimane il fatto che di tpl sostenibile non si parla, delle gare nel 2018 si strepita solamente senza dati, né fatti, ma è chiaro che… (non continuo e attendo conferma dei miei pensieri…).

La politica? Dorme, in Provincia e in Comune a Bolzano, e decide solo su proposte di non si sa chi. Bella roba, davvero!

====

Ich habe mich zum Thema kürzlich in einigen Lesebriefen geäußert , die man hier unten lesen kann, inklusive einer “Klärung” meiner “Rolle” in diesem Bereich, als der Direktor des “Alto Adige” mich als “sehr interessiert” bezeichnet hatte.

Tatsache ist, dass über einen nachhaltigen ÖPNV niemand redet. Über die Vergaben 2018 wird nur gelabert ohne Daten und Fakten und es ist offensichtlich, dass… (schreibe nicht weiter und warte auf die Bestätigung meiner Vermutungen…).

Die Politik? Schläft, sei es im Land als auch in der Gemeinde Bozen, und entscheidet auf Vorschläge, worüber nicht klar ist, wer diese einbringt. Super!

CorriereAltoAdige_lettere_trasporto_pubblico_in_citta_19052016

Corriere dell’Alto Adige – Il caso di Toni Visentini – Lettere – “Trasporto pubblico in città, il dibattito pubblico è utile” – 19 maggio 2016

AltoAdige_lettere_notizie_divergenti_futuro_trasporti_20052016

Alto Adige – Lettere – “Le notizie (divergenti) sul futuro dei trasporti” – 20 maggio 2016

 

AltoAdige_lettere_sono_interessato_ma_a_modo_mio_24052016

Alto Adige – Lettere – Idrogeno e trasporti – “Sono ‘interessato” ma a modo mio” – 24 maggio 2016

Dolomiten_Leserbriefe_Oeffentlicher_Nahverkehr_Wenig_Transparenz_24052016

Dolomiten – Leserbriefe – Öffentlicher Nahverkehr – “Wenig Transparenz” – 24. Mai 2016